Ripristino della SS209 della Valnerina e riabilitazione dell’Alveo del Fiume Nera dopo la Frana in Roccia dovuta al sisma del 2016

In seguito agli eventi sismici dell’ottobre 2016, si è verificato un collasso significativo di una frana in roccia nel massiccio sovrastante la tratta di strada statale SP 209 nella Valnerina, in direzione di Visso. Questo evento ha comportato il distacco di circa 60.000 metri cubi di materiale lapideo.

La frana in roccia ha coinvolto il versante sinistro dell’idrografia del fiume Nera, creando un accumulo lungo circa 130 metri, largo 150 metri e coprendo un’area di circa 18.000 metri quadrati. Questo accumulo ha ostruito l’intero alveo naturale del fiume Nera, con uno spessore di materiale che ha raggiunto quasi i 15 metri, coprendo completamente la sede stradale.

Per ripristinare la viabilità in questa sezione, sono state considerate diverse soluzioni, tra cui l’idea di bypassare l’accumulo di detriti con una nuova strada e consentire il flusso del fiume Nera all’interno di un canale appositamente creato. Tuttavia, questa soluzione è stata scartata dopo un’attenta valutazione tecnica e idraulica.

Dopo attenti rilievi e calcoli, il gruppo di progettazione ha optato per un approccio diverso: la completa rimozione del materiale accumulato dalla frana in roccia e il ripristino della viabilità sulla sede originale della SP209. Questa soluzione è emersa come la più sicura ed efficiente, consentendo anche il ripristino dell’alveo naturale del fiume Nera.

Per raggiungere questo obiettivo, è stato pianificato un processo di rimozione del materiale in sicurezza, seguito dalla ricostruzione dell’alveo del fiume fino al ponte e dal disgaggio del materiale dalla parete. Inoltre, sono state posizionate due file di barriere paramassi con una capacità di 3000 kJ per garantire la futura sicurezza della viabilità.

Il costo totale del progetto è stato di circa 1.6 milioni di euro, e l’intera operazione è stata completata nel corso del 2018.

RASSEGNA STAMPA

dal sito ANAS

https://www.perugiatoday.it/cronaca/anas-lavori-strade-spostamento-fiume-nera-visso-terremoto-umbria.html

https://www.ansa.it/sisma_ricostruzione/notizie/regione/marche/2018/01/15/ripristino-alveo-nera-lungo-valnerina_779d3f29-dece-4a5a-9423-f15dfbea61b8.html

KEYPOINTS

  • Cliente: ANAS
  • Luogo: Visso (MC)
  • Stato: Realizzato
  • Data: 2017 - 2018